Disney Magic a Genova

Disney Magic a Genova

La storica nave Disney Magic per la prima volta nel Porto di Genova

Servizio

20/06/2018 - 22:45
advertising

Ieri per la prima volta al Porto di Genova, Disney Magic, la storica nave da crociera della compagnia di navigazione Disney Cruise Line, sussidiaria della The Walt Disney Company.

Costruita da  Fincantieri Marghera e consegnata  a fine giugno 1998, la nave festeggia quest'anno  i 20 anni di attività. Nel 2013 ha subito un refitting totale nel cantiere di  Cadice in Spagna, che ne ha aumentato dimensioni e capacità: 300 metri di lunghezza per 84.000 tonnellate di stazza, con 875 cabine.

Nel 2018 Disney Magic ritornerà a Genova, sulle banchine della Stazione marittima, mercoledì 27 giugno e martedì 10 luglio. Sono tre le date confermate ad oggi per il prossimo anno: 10 e 26 giugno e 6 luglio 2019.

Disney Cruise Line si affida ai servizi di agenzia di Hugo Trumpy, storica agenzia marittima genovese attiva dal 1876, che opera in tutti i rami dello shipping:  navi da carico, linee, crociere, escursioni , Assicurazioni Pand I, bunkeraggi, spedizioni, sdoganamenti e tutte le attività correlate. Prima agenzia, negli anni ottanta, a trattare le navi da crociera nel porto di Genova, HugoTrumpy ha sede a Genova e filiali nei maggiori porti europei oltre un network di agenzie in tutti i porti italiani.

Alla cerimonia di plaque exchange, che si è svolta a bordo questa mattina, hanno partecipato il Comandante della Disney Magic, Tom Forberg e le maggiori autorità cittadine: Ammiraglio Nicola Carlone, Direttore marittimo della Liguria e Comandante del porto di Genova; Paolo Emilio Signorini, Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale; Marco Bucci, Sindaco di Genova; Paola Bordilli, Assessore a Commercio e Turismo del Comune di Genova; Giacomo Costa, Presidente Stazioni Marittime S.p.A.; Edoardo Monzani, Amministratore Delegato Stazioni Marittime S.p.A; Eugenio Kielland, Hugo Trumpy. Erano presenti rappresentanti della  Polizia di frontiera,  della Guardia di Finanza,  oltre a piloti, ormeggiatori e rimorchiatori del Porto di Genova.

advertising
PREVIOS POST
Progetto A…mare il Mare, il 12 Giugno prima tappa ad Otranto
NEXT POST
Presentazione del libro «Geopolitica del Mare» a Seafuture