Blue Design Summit

Blue Design Summit

Blue Design Summit: La Spezia capitale del design nautico

Yacht Design

03/05/2024 - 19:43
advertising

Si presenta ufficialmente oggi nella prestigiosa sede della Regione Liguria a Genova la prima edizione del Blue Design Summit, il nuovo appuntamento dedicato alla progettazione, costruzione e refitting di superyacht, in programma dal 15 al 17 maggio presso l’auditorium Bucchioni a La Spezia.

Il summit è promosso da Comune della Spezia, MiglioBlu, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Confindustria La Spezia, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Confartigianato, CNA La Spezia e Liguria International ed è organizzato da Promostudi e Clickutility Team. L’obiettivo è costruire un appuntamento annuale che sia punto di riferimento dell’industria nautica, settore in cui l’Italia è leader nel mondo per qualità e quantità delle sue realizzazioni.

“Appuntamenti come il Blue Design Summit confermano il ruolo della Spezia come centro di primaria importanza nella nautica, a livello italiano e non solo – commenta il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti – Questo evento rappresenta un’occasione preziosa di confronto tra i maggiori player del settore, le aziende e i designer che contribuiscono a rendere la Liguria leader nel campo dell’economia del mare: innovazione e creatività, infatti, sono fondamentali per costruire lo sviluppo futuro di questo settore. Inoltre, essere tra i più importanti distretti di produzione e refitting di yacht, unito alla vasta offerta di porto turistici, significa anche poter promuovere l’intero sistema territoriale ligure nel suo complesso, con ricadute positive su una vasta gamma di ambiti economici, a cominciare da turismo, commercio e ristorazione”

Pierluigi Peracchini

“La Spezia è ormai conosciuta come capitale mondiale della nautica – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – e questo importante evento sarà un’occasione per promuovere l'innovazione, la formazione, la ricerca e l’eccellenza, portata avanti nella nostra Città dai più importanti brand al mondo nella costruzione di yacht e superyacht; per confrontarsi su nuove idee di sviluppo con i principali protagonisti di tutta la filiera e per valorizzare il progetto del “Miglio Blu” che come Amministrazione, in accordo con altri Enti, abbiamo fortemente voluto creare per mettere a sistema tutti gli attori della Blue Economy e renderci sempre più competitivi a livello internazionale.”

Blue Design Summit si differenzia nel panorama delle manifestazioni nautiche in Italia per la sua focalizzazione sul design e la progettazione, campo dove la creatività italiana ha modo di esprimersi appieno, grazie al dialogo costante e fecondo con la componete produttiva, dai cantieri agli arredi, dalle attrezzature ai materiali fino alle realizzazioni di alto artigianato che rendono riconoscibile a prima vista un superyacht Made in Italy.

La tre giorni è quindi centrata sulle personalità e l’opera dei designer, in particolare di quelli ospitati dall’evento. Saranno presenti, Paolo Bertetti di Sanlorenzo, Marco Bonelli di M2Atelier, Sergio Buttiglieri di Cantieri SanLorenzo, Margherita Casprini di Francesco Paszkowski Design, Leonardo Cecchi di ArDeMo - YD, Cantieri Tureddi, Sergio Cutolo di HydroTec, Marco de Jorio di De Jorio Design Swiss, Luca Dini di Luca Dini Design & Architecture, Fabio Ermetto di Cantieri Baglietto, Alfonso Femia di Atelier(s) Alfonso Femia, Paolo Foglizzo di Foglizzo, Francesca Muzio di FM Architettura, Francesco Paszkowski di Francesco Paszkowski Design, Marijana Radovic di M2Atelier, Federico Rossi di Rossinavi, Giorgio Saletti di New Team Interiors e Gian Giacomo Zino di T. Mariotti.

Salerno

"Con il Blue Design Summit il distretto del Miglio Blu, Spezia come capitale della Nautica, compiono un ulteriore salto di qualità. Siamo orgogliosi di avere promosso insieme al Comune questa rassegna dedicata alla progettazione, costruzione e refitting dei superyacht. Attività di eccellenza per le quali il nostro territorio è sempre più protagonista.  Questa vocazione deve essere accompagnata con iniziative di qualità nel campo della formazione in modo tale da essere sempre più attrattivi per gli investimenti industriali ed anche per i giovani talenti. Questo significa lavorare guardando al futuro di un territorio che sta dimostrando, ogni giorno di più, immense potenzialità", dichiara il Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Mario Sommariva.

"La valorizzazione delle di attività in cui il territorio eccelle rientra nei compiti di Promostudi La Spezia che annovera tra i suoi soci fondatori gran parte dei promotori di questo evento." Afferma Ugo Salerno, Presidente di Promostudi e continua: "Nel design e progettazione degli yacht è di vitale importanza la formazione di architetti e ingegneri e Promostudi è impegnata a supportare l’Università degli Studi di Genova nella erogazione alla Spezia di corsi di laurea triennali e magistrali dedicati alla nautica e unici in Italia."

Gli argomenti su cui l’industria dei superyacht si confronterà, stimolati dai principali giornalisti del settore, vanno dalle influenze reciproche tra design nautico e architettura “di terra”, alle tendenze specifiche del settore, sia dal punto di vista delle forme e delle linee esterne sia degli spazi abitabili. Il dibattito di idee e realizzazioni toccherà anche il tema della sostenibilità, con un’attenzione particolare al nuovo trend dei superyacht a vela, ai materiali e alla propulsione. infine si discuterà dello yachting residenziale, in cui i cantieri italiani sono di nuovo protagonisti.

Giovanni Toti

A coronare il primato del design e della creatività italiani, il Summit, nella serata conclusiva del 16 maggio, ospiterà le premiazioni della prima edizione dei Miglio Blu Design Award, decisi da parte di una giuria di designer, giornalisti ed esperti del settore.

"Le coste e i fondali della nostra amata Liguria se ben utilizzati possono diventare risorse importanti. Le istituzioni locali hanno il dovere di creare maggiore consapevolezza sulle opportunità che derivano dall'economia del nostro mare, come ad esempio la cantieristica navale che è punto di forza strategico, occupazionale e culturale della nostra regione - sottolinea l'assessore regionale allo Sviluppo economico Alessio Piana - E l'appuntamento della Blue Design Summit, in programma dal 15 al 17 maggio alla Spezia, sarà certamente un'occasione per approfondire le grandi capacità dell'industria italiana di trasformare nudi scafi in veri e propri gioielli del mare".

Alessio Piana

"La Spezia ospiterà un grande evento di design nautico, un'importante opportunità per valorizzare il lavoro svolto e consolidare il ruolo della città come capitale mondiale della nautica. Dichiara l’Assessore Patrizia Saccone - Il Blue Design Summit si inserisce perfettamente all’interno del progetto "Miglio Blu un'iniziativa ambiziosa che mira a trasformare la Spezia in un distretto nautico d'eccellenza, capace di attrarre investimenti e creare nuove opportunità di lavoro. Il Miglio Blu rappresenta un modello di sviluppo sostenibile per il settore nautico," sottolinea l'Assessore Saccone. "L'evento sarà un'occasione per approfondire i temi dell'innovazione, della sostenibilità e del design, che sono elementi chiave per il futuro di questo settore."

Patrizia Saccone
PREVIOUS POST
A Venezia la prevenzione e la lotta ai tumori salgono in barca a vela con il Trofeo LILT-VE
NEXT POST
A una prova dal termine 1Quick1 e Miss Behavior sono primi a pari punti