Il manifesto della Regata

Il manifesto della Regata

La Regata Nazionale Sunfish riprogrammata per meteomarine avverse

Sport

03/10/2020 - 13:27

L'importante Regata Nazionale Classe Sunfish prevista per questo weekend al Circolo Nautico e della Vela Argentario per meteomarine avverse è stata spostata a sabato 17 e domenica 18 ottobre prossimi. La competizione nautica è organizzata dal CNVA su delega della Federazione Italiana Vela, in collaborazione con l’Associazione Italiana Classe Sunfish e con il patrocinio del Comune di Monte Argentario ed è un evento aperto ai timonieri e barche in regola con l’Associazione di Classe - AICS per l’anno in corso.

Artemare Club, che segue tutte le attività dei Circoli Nautici della Costa d’Argento e non solo coglie l’occasione per promuovere una delle barche più popolari mai costruite, introdotta negli anni '50 utilizzata come deriva per uscite giornaliere e regate in tutto il mondo. Può portare fino a tre persone ma generalmente è condotta in singolo e le sue ridotte dimensioni e peso ne permettono il trasporto sul portapacchi di una normale vettura. Il Sunfish può essere governato tramite una sola scotta e la barra del timone, è presente anche la drizza della randa, nei Sunfish attrezzati da regata si aggiunge un cunningham e un vang per regolare meglio la forma della vela triangolare che è “latina”.

L’imbarcazione Sunfish è per grandi e piccoli per diventare subito bravi velisti, una sola persona può facilmente governare il Sunfish e il minimo bordo libero, la ridotta altezza dell'albero privo di sartie e il piccolo pozzetto autosvuotante la rendono facile da gestire in caso di rovesciamento. Lo scafo quasi piatto e la potenza della vela latina rendono molto facile portare in planata l’imbarcazione.

Sunfish invelata
Sunfish invelata

PREVIOS POST
NEXT POST
2022 già in regata sul Garda, la vela d'inverno continua a navigare