Un momento della premiazione allo YCSS con l'equipaggio femminile dell'imbarcazione  Vita

Spettacolare conclusione all'Argentario del Campionato Invernale

Sport

15/03/2022 - 10:28
slam
slam

Regata costiera con percorso speciale lungo il golfo della Giannella con boa di arrivo sul lungomare Giugiaro di Porto Santo Stefano per l'atto finale del 14mo Campionato Invernale dello Yacht Club Santo Stefano e del Circolo Velico e Canottieri Porto Santo Stefano.

Alle 11 in punto il Comitato di regata presieduto da Giuseppe Noia, coadiuvato da Maurizio Giannelli e Carlo Perretta, dava la partenza dal terrazzo della Villa Cortesini, sede dello YCSS al Pozzarello. con vento da Sud Est di 14 nodi. Dopo un primo disimpegno, la flotta si dirigeva alla seconda boa posizionata alla foce dell' Albegna con andatura al traverso, con i gennaker e gli spinnaker pieni di vento che impegnavano i velisti, successivamente ritorno verso Porto Santo Stefano alla boa numero tre posizionata davanti allo stadio del turchese ben visibile da terra, per poi tornare nella baia del Pozzarello dove la classe Gran Crociera terminava mentre la classe regata crociera proseguiva per compiere un secondo percorso. Vento abbastanza stabile e alla fine all'arrivo tutti entusiasti per una splendida giornata di vento dolce e mare blu.

Alle 16.30 premiazione allo YCSS, con aperitivo offerto dal Comitato Organizzatore, alla presenza del direttore sportivo Marco Poma e della segretaria Lorella Fanciulli, del presidente del CVCPSS Piero Di Piero con il suo stretto collaboratore Daniele Scotto. Sono risultati vincitori per la classe IRC:

1 Pazzaidea 4 di Emanuele Masciarri con guidone Mal di Mare, per IRC 2 Uxor di Attilio Benedetti del CVCPSS, in ORC Iemanja di Piero De Pirro presidente del CVCPSS e per la gran crociera Sea Dust di Bicciolo - Laureti Palma dello YCSS. Artemare Club ha donato un foulard vintage a tema marinaro a Sara Dominijanni di Vita con equipaggio femminile che armerà tra pochi giorni una nuova imbarcazione, uno Jeanneau 409 battezzato "Volare".

Ai saluti è stata ricordata la mostra "Vele d'Inverno" di Susanna Mariani in corso fino a fine marzo presso Artemare Club e le prossime regate PrimeVele dal 25 al 27 marzo e Pasqua Vela dal 16 al 18 aprile 2022, che si annunciano altrettanto spettacolari nel mare dell'Argentario

PREVIOS POST
Katia Balducci: dalla favola della sua infanzia al successo di Overmarine
NEXT POST
Classe Protagonist 7.50, General Lee si aggiudica il Trofeo Bianchi