Il CNVA torna in mare con il Campionato invernale e con i corsi di vela gratuita per studenti del territorio

Il CNVA torna in mare con il Campionato invernale e con i corsi di vela gratuita per studenti del territorio

Il CNVA torna in mare con il Campionato invernale e con i corsi di vela

Sport

20/01/2023 - 11:46

Sabato 21 gennaio riparte il 46esimo Campionato Invernale del Circolo Nautico e della Vela Argentario di Cala Galera con il ritorno in mare della grande flotta con 38 imbarcazioni iscritte e il pomeriggio alla clubhouse verrà presentato l'accordo di collaborazione tra lo storico Circolo e gli Istituti Superiori dei comuni di Monte Argentario e Orbetello, portato avanti dal vice presidente dello yacht club dott. Maurizio Belloni e la dottoressa Agnese Gargiulo consiglerere nazionale CKWI-FIV con la dirigente scolastica professoressa Luisa Filippini e il prof. Bruno Felleca. Il documento prevede di trasmettere agli studenti di detti istituti superiori l'arte marinaresca e la conoscenza dello sport della Vela con gli istruttori federali Francesco Iazzetta e Lucas Antony Bovari e la possibilità a tutti gli studenti interessati di effettuare lezioni di vela due volte a settimana fino alla fine dell'anno scolastico.

Il CNVA torna in mare con il Campionato invernale e con i corsi di vela gratuita per studenti del territorio
Il CNVA torna in mare con il Campionato invernale e con i corsi di vela gratuita per studenti del territorio

Tra i presenti previsti la candidata sindaco del Comune di Monte Argentario Priscilla Schiano, la presidente del club di donne Soroptimist Edy Rita Bronchi con la cerimoniera Manuela Manetti e il comandante Daniele Busetto di Artemare Club che segue tutto il Campionato Invernale di Vela piu' antico del Promontorio, promuove da anni la migliore gioventu' di mare della Costa d'Argento e ricorda che l'accordo e' tra i più importanti ad oggi in linea con quanto prevede la progettazione e la realizzazione di attività ludico motorie e sportive legate alla disciplina della vela tra il MIUR e la FIV del maggio dello scorso anno, perché l'attività sportiva in generale e in particolare quella velica rappresenta una dimensione e un veicolo fondamentale per la formazione della persona e segnatamente dei giovani per l'acquisizione di conoscenze, competenze e capacità relazionali funzionali alle attività professionali, a modelli di vita eco sostenibili, alla crescita di una coscienza civile e alla cultura della convivenza pacifica, dell'accoglienza e dell'inclusività delle diverse culture. Alle ore 18 segue un interessante e utile incontro di yachting con Gennaro Aveta, "stazzatore" ORC International e responsabile del centro di calcolo Altura FIV, che illustrera' le ultime novità del "mondo" ORC.

Artemare Club plaude i dirigenti del CNVA per le continue conferenze di cultura di mare, le attività di intrattenimento per i tanti velisti partecipanti al Campionato e l'onorevole esempio di collaborazione e aiuto agli istituti superiori del territorio e alle amministrazione comunali di Monte Argentario e Orbetello per un futuro migliore della loro gioventù.

PREVIOUS POST
Torqeedo, il futuro della nautica e partnership boot Dusseldorf
NEXT POST
Confindustria Nautica al Boot di Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio 2023