Masquenada, l’Explorer di 51m, trionfa come Best Refitted Yacht

Masquenada, l’Explorer di 51m, trionfa come Best Refitted Yacht

Superyacht

Da Lusben
24/05/2022 - 13:02
advertising

Masquenada, l’Explorer di 51 metri interamente rinnovato dal lavoro di refit che Lusben ha svolto a tempo di record in soli nove mesi, trionfa come Best Refitted Yacht ai World Superyacht Awards 2022, l’evento più prestigioso del settore organizzato ogni anno dalla testata inglese Boat International.

Explorer di 51 metri interamente rinnovato dal lavoro di refit che Lusben ha svolto a tempo di record in soli nove mesi
Masquenada, l’Explorer di 51m, trionfa come Best Refitted Yacht

Insieme all’armatore che ha voluto accanto a sé nel progetto la lungimiranza e l’esperienza di Nauta Design per i nuovi esterni, e il genio creativo dell’architetto Misa Poggi per la rivisitazione degli interni, Lusben ha trasformato questa imbarcazione, il cui scafo progettato dalla BlueFin è una derivazione di navi da lavoro, in un esempio di tecnologia navale e raffinato design, regalandole un profilo più slanciato ed elegante e un completo rinnovo degli arredi, del décor e delle essenze. L’architettura navale e l’engineering sono state curate e sviluppate da Names By Francesco Rogantin

Per Lusben, il premio attribuisce ad un’azienda di refit & repair la capacità di realizzare una vera e propria rivoluzione progettuale, studiata attraverso scelte interamente customizzate che permettono all’armatore di ricevere una barca trasformata in tutte le sue parti, con tempi di consegna ridottissimi. Il riconoscimento di un passo innovativo verso un futuro in cui il refit saprà trovare un posto nuovo nel mondo della nautica. 

 

advertising
PREVIOS POST
Giovedì 26 premiazione del Campionato Invernale di vela di Napoli
NEXT POST
Simrad: Sergio Davì arriva a Los Angeles