Nicola Piscaglia

Nicola Piscaglia

Nicola Piscaglia torna alla vittoria all’Idroscalo di Milano

Sport

22/07/2019 - 16:57
advertising

La tappa all’Idroscalo di Milano del Campionato Italiano Jet Ski ha visto tornare sul gradino più alto del podio Nicola Piscaglia, il maggiore dei due fratelli, che grazie ad un’ottima prestazione avuta con la sua Kawasaki JET SKI SX-R 2019 ha seminato gli avversari nella seconda manche.

Nicola, nonostante non sia ancora al top della sua forma fisica, dopo l’incidente stradale avuto a febbraio, è riuscito a guidare magistralmente il suo mezzo e a dominare la scena, portando i colori del Dreams Racing Team davanti a tutti.

Daniele Piscaglia, invece, è stato parzialmente rallentato dai dolori alla caviglia (causa una distorsione rimediata in allenamento) e ha quindi deciso di non prendere parte alla Ski F2. Nella Ski F1 ha ottenuto un positivo terzo posto il sabato, mentre la domenica si è dovuto ritirare causa problemi alla moto.

Nicola Piscaglia:

“Nella gara del sabato sono partito male, ottavo, e sono riuscito a chiudere in quinta posizione. Purtroppo il circuito era molto stretto e molto spigolato, era molto difficile superare e non sono riuscito a fare di meglio, nonostante avessi un buon passo. Domenica invece sono riuscito a partire in testa e ho vinto la manche, con distacco, e sono primo nella classifica generale. Sono molto contento!”

Daniele Piscaglia:

“Nella Ski F2 ho provato a gareggiare, ma visto il male alla caviglia ho preferito risparmiarmi e puntare tutto sulla F1. In questa classe nella prima manche ho avuto qualche problema con la moto, ma sono riuscito comunque ad arrivare terzo. Nella seconda, purtroppo, al secondo giro la moto non funzionava e mi sono dovuto fermare. Portiamo a casa pochi punti, che sarebbero stati sicuramente importanti per il campionato, speriamo di recuperare nella prossima gara”.

advertising
PREVIOS POST
Heron Yacht, il nuovo 38’ entra in produzione
NEXT POST
Motonautica: successo anche in Gara 2 per Abu Dhabi 4