J/70 European Championship: Rossi e Petite Terrible vincono la prova conclusiva

J/70 European Championship: Rossi e Petite Terrible vincono la prova conclusiva

J/70 European Championship: Rossi e Petite Terrible vincono la prova conclusiva

Sport

27/05/2024 - 13:38

Dopo cinque giornate di regate particolarmente combattute il J/70 European Championship di Cala Galera ha emesso i suoi verdetti, confermando Petite Terrible-Adria Ferries tra le eccellenze della classe J/70, la più competitiva e frequentata a livello globale.

Il team di Claudia Rossi, che all'Argentario, in regime di brezze leggere, ha regatato con Lorenzo Bressani, Matteo Mason, Giulio Desiderato e Johanna Sommerlund, si è infatti garantito un piazzamento in top ten e ha impreziosito la propria partecipazione vincendo l'ultima prova della serie, articolata su undici regate complessive, e finendo in altre due occasioni secondo.

Una performance valsa l'ottavo posto della classifica assoluta, composta da quasi novanta equipaggi e vinta dagli americani di Catapult davanti ai brasiliani di Ocean Pact e ai connazionali di Good To Go, nonché il quarto di quella riservata ai soli equipaggi europei, nella quale hanno prevalso gli italiani di Wanderlust, guidati da Sofia Giondi al quarto posto della graduatoria overall.

"È stato un Campionato Europeo ricco di alti e bassi. Abbiamo iniziato con il piede giusto per poi rallentare facendo qualche errore di troppo. Errori che, analizzandoli, ci hanno permesso di crescere e fare un ulteriore step in avanti. Ci tengo a ringraziare il mio team per l’ottimo lavoro fatto insieme e per averci creduto fino all’ultimo metro. Un ringraziamento speciale va alla mia famiglia e alle mie amiche per avermi dato la forza di chiudere in bellezza l'Europeo, vincendo l’ultima prova davanti ai loro occhi e con il cuore in gola. Congratulazioni a Sofia Giondi e tutto il suo team per la vittoria: hanno gestito il campionato in modo impeccabile e questa vittoria è più che meritata, davvero bravi" ha commentato Claudia Rossi.

A oggi la partecipazione di Petite Terrible-Adria Ferries al J//0 European Championship era l'ultimo appuntamento confermato della stagione 2024 del Petite Terrible Sailing Team, che risulta comunque tra gli iscritti al Campionato Mondiale J/70 in programma a Palma di Maiorca il prossimo settembre.

PREVIOUS POST
Ferretti accende il Salone Nautico Di Venezia con 2 anteprime mondiali
NEXT POST
FISSW: gli italiani spiccano il volo ai Masters di Callaway Gardens