Youth Foiling Gold Cup Act 2: ottimi risultati per i team giovanili di Luna Rossa Prada Pirelli

Youth Foiling Gold Cup Act 2: ottimi risultati per i team giovanili di Luna Rossa Prada Pirelli

Youth Foiling Gold Cup Act 2: ottimi risultati per Luna Rossa

Sport

15/05/2023 - 19:45
advertising

Grande soddisfazione per la squadra giovanile di Luna Rossa Prada Pirelli (sei ragazzi e tre ragazze) che ha partecipato all'Act 2 della Youth Foiling Gold Cup 2023 a La Grande-Motte (Francia): il primo posto va a Rum Runners, il team di Antigua con equipaggio italiano (il timoniere Rocco Falcone ha la doppia cittadinanza) che, per i due eventi europei del circuito 69F, corre nel programma youth di Luna Rossa Prada Pirelli. Luna Rossa Piranha e Luna Rossa Swordfish chiudono, rispettivamente, in terza e in sesta posizione.

L’equipaggio di Luna Rossa Piranha era formato da Margherita Porro (timoniera), Stefano Dezulian e Federico Colaninno, quello di Luna Rossa Swordfish da Guido Gallinaro (timoniere), Andrea Spagnolli e Alessandra Dubbini e quello di Rum Runners da Rocco Falcone, Filippo Amonti e Alice Cialfi.

Accompagnati dall’allenatore Francesco Marrai, i velisti under 25 che avevano partecipato agli Youth Camp Luna Rossa Prada Pirelli nei mesi scorsi, hanno affrontato 11 equipaggi di otto Paesi, molti dei quali composti da atleti che correranno le prossime Youth e Women’s America's Cup.

Dopo le regate di qualificazione, condotte in maniera impeccabile, i tre equipaggi a bordo dei 69F si sono guadagnati l’ingresso alla finale Gold (riservata ai primi sei team in classifica) e qui hanno sempre dato il massimo, nonostante condizioni meteo non ottimali che li hanno spesso costretti a navigare in assetto dislocante.

«Sono molto soddisfatto dei ragazzi: considerando il poco allenamento, abbiamo raggiunto risultati incredibili», ha commentato Marrai. «È un buon inizio, abbiamo lavorato bene come team e c’è un ampio margine di miglioramento; questo mi fa ben sperare per il futuro. Sono tutti giovani ma con grande esperienza sulle spalle. Adesso si tratta di limare un po’ i dettagli e continuare a fare pratica. Anche per me è stata un’esperienza incredibile e ringrazio Jacopo Plazzi, coordinatore del progetto Youth e Max Sirena, skipper e Team Director di Luna Rossa Prada Pirelli, per avermi dato questa splendida opportunità».

Youth Foiling Gold Cup Act 2: ottimi risultati per i team giovanili di Luna Rossa Prada Pirelli
Youth Foiling Gold Cup Act 2: ottimi risultati per i team giovanili di Luna Rossa Prada Pirelli

«E’ stata una settimana bellissima», dice un entusiasta Rocco Falcone. «L’ultima regata è stata molto dura, ma ringrazio il team che ha spinto fino all’ultimo e tutti quelli che ci hanno supportato, cominciando dal nostro coach Francesco».

Anche Margherita Porro è soddisfatta: «La regata nel complesso è andata molto bene; peccato per l’ultimo giorno, più impegnativo degli altri, soprattutto per la mancanza di velocità che ci ha penalizzati. Ce la siamo giocata comunque sino alla fine e abbiamo dato il massimo. Sono molto contenta del mio team che ringrazio».

«È stata una settimana bellissima ma anche molto difficile: eravamo nuovi nel circuito e meno allenati rispetto ad altri team», dice Guido Gallinaro. «Giorno dopo giorno siamo molto migliorati e il sesto posto in classifica dimostra che anche se c’è del lavoro da fare, siamo sulla strada giusta».

Tra i più forti e promettenti talenti della vela italiana, questi ragazzi sfoggiano tutti un palmares d’eccezione: nella categoria giovanile, Alessandra Dubbini è pluricampionessa mondiale, europea ed italiana 470 mixed (con Marco Gradoni); Guido Gallinaro è uno dei velisti under 25 più titolati (Optimist, RS21, Star, 49er…) e pluricampione mondiale ed europeo di Laser, mentre Margherita Porro vanta una ricca collezione di titoli mondiali, europei e italiani in varie Classi (O’Pen bic, Rs Feva, 29er, Waszp, 49er) e ha da poco festeggiato l’argento Juniores nel Nacra 17 con il prodiere Stefano Dezulian.

Youth Foiling Gold Cup Act 2: ottimi risultati per i team giovanili di Luna Rossa Prada Pirelli
Youth Foiling Gold Cup Act 2: ottimi risultati per i team giovanili di Luna Rossa Prada Pirelli

Federico Colaninno ha ottenuto successi in svariate discipline, tra cui un quarto posto alla 69F Youth Foiling Gold Cup, titoli mondiali ed europei in Finn e un Mondiale Swan 50, mentre Andrea Spagnolli è stato più volte campione italiano 420, argento al mondiale e all’europeo giovanile Nacra 15 ed è arrivato secondo al Mondiale under 21 Nacra 17.

Anche Alice Cialfi, nonostante la giovane età, ha un cv di tutto rispetto, avendo vinto un argento al mondiale giovanile Nacra 15 del 2019 per poi classificarsi seconda nel Nacra 17 all’Europeo 2017 e al CICO 2021. Filippo Amonti ha gareggiato con successo in svariate Classi, soprattutto One Design (Melges, J-70, Swan ecc), per approdare poi sui 69F con i quali regata da circa due anni con importanti risultati. Rocco Falcone – che grazie al doppio passaporto può correre sia per l’Italia sia per Antigua - è un velista “tutto tondo”, con alle spalle molte esperienze su diverse tipologie di imbarcazioni da regata che, dagli Optimist, lo conducono con successo ai 69F passando per Dragoni, Big Boat, Classi One Design e imbarcazioni d’epoca e classiche.

Il prossimo appuntamento con i 69F sarà a Torbole (Lago di Garda) per l'Act 4 della Youth Foiling Gold Cup 2023 (21 – 27 agosto).

PREVIOUS POST
Aeolus e i progetti Oceanco NXT: si guarda al futuro del mondo
NEXT POST
Un piccolo 60 piedi, vince la prima prova costiera della Tre Golfi