Il poco vento condiziona le regate allo Yacht Club Sanremo

Il poco vento condiziona le regate allo Yacht Club Sanremo

Sport

15/05/2022 - 14:13
slam
slam

Con tre giorni di alta pressione e tre regate portate a termine, la Classe RS21, al suo esordio a Sanremo, purtroppo non ha trovato condizioni ottimali per regatare: per fortuna venerdì, nel tardo pomeriggio, una bella brezza da sud-ovest ha permesso di effettuare due belle regate, sabato una sola prova portata a termine. Domenica le difficili condizioni meteo non hanno permesso lo svolgimento delle regate.

In ogni modo belle barche e gran divertimento: dal cocktail al Royal Hotel Venerdì sera al simpaticissimo dopo regata offerto da “A Buon Rendere”, ristorante innovativo di Milano, con musica e viva partecipazione degli equipaggi. Domenica la premiazione, con il buffet, ha chiuso questi tre giorni  di regata sanremesi.

La classifica overall di questo circuito vede in cima al podio “Stenghelele” timonata da Pietro Negri, secondo posto per “Caipirinha”, Con al timone Martin Reintjes, e terzo posto per “Diva”, timonata da Andrea Battistella.

Primo Corinthian “Stick N' Poke”, timonata da Federica Archibugi, seguita da “Code Zero Sailing Team” e da “SPITFIRE”.

Il poco vento condiziona le regate allo Yacht Club Sanremo
Il poco vento condiziona le regate allo Yacht Club Sanremo
PREVIOS POST
Ufficialmente Zorzi-Di Monaco campioni europei mixed offshore
NEXT POST
Gli eventi velici e di windsurf sul Garda Trentino