Trofeo Gianni Poma e Invitational Sailing School tre giorni di regate full time per lo Yacht Club Santo Stefano

Trofeo Gianni Poma e Invitational Sailing School tre giorni di regate full time per lo Yacht Club Santo Stefano

Trofeo Gianni Poma e Invitational Sailing School tre giorni di regate full time per lo Yacht Club Santo Stefano

Sport

26/08/2020 - 11:14
advertising

Porto Santo Stefano: la 20ma edizione del Trofeo Gianni Poma, regata riservata ai soci ed agli allievi della scuola vela dello Yacht Club Santo Stefano, si è regolarmente disputata  venerdì 21 e sabato 22 agosto su derive della classe 420. In ossequio alle regole anti Covid 19 sono stati ammessi a partecipare ventiquattro equipaggi che hanno disputato ben 14 prove tra selezioni e finali in due giorni con condizioni di vento medio leggero e mare piatto.La classifica finale ha visto al primo posto l’equipaggio composto da Luca Leonori e Alessandro Solivetti, al secondo posto Giulio Siracusa e Filippo Trella, al terzo Alessio Solari e Massimo Castriconi e al quarto  Fiammetta Marchesi e  Giacomo Vergara Caffarelli.

Al termine dell’evento, il team dello Yacht Club Santo Stefano ha continuato a lavorare in vista dell’impegno di domenica 23 agosto per l’organizzazione della prima edizione della Invitational Saling School Regatta, una formula innovativa pensata dal Presidente del Club Piero Chiozzi e dal suo Consiglio Direttivo per riunire insieme sullo stesso campo di regata le quattro scuole vela dell’Argentario affiliate alla Federazione Italiana Vela  e far regatare insieme equipaggi del Circolo Nautico e della Vela Argentario, del Circolo Velico e Canottieri di Porto Santo Stefano, dell’'Argentario Sailing Academy e dello Yacht Club Santo Stefano.

Cinque le regate agguerrite disputate dai partecipanti alla Invitational Saling School Regatta su percorsi a bastone e imbarcazioni della classe Laser Bahia. La classifica finale, molto corta, ha premiato l’equipaggio più regolare, quello del Circolo Nautico e della Vela Argentario, seguito da quello del Circolo Velico e Canottieri di Porto Santo Stefano. Al terzo posto i ragazzi dello Yacht Club Santo Stefano e al quarto quelli dell’Argentario Sailing Academy.

Trofeo Gianni Poma e Invitational Sailing School tre giorni di regate full time per lo Yacht Club Santo Stefano
Trofeo Gianni Poma e Invitational Sailing School tre giorni di regate full time per lo Yacht Club Santo Stefano

Alla premiazione finale era presente anche Alessandra Sensini, Direttore tecnico Giovanile e Vicedirettore tecnico della Nazionale della Federazione Italiana Vela, che ha sottolineato l’importanza dell’evento e della sua valenza strategica per offrire continuità al percorso di apprendimento dei più giovani che dopo la scuola vela estiva possono così provare l’emozione della regata e pensare a proseguire con le attività pre-agonistiche e agonistiche anche invernali. Il presidente dello YCSS Piero Chiozzi, dal canto suo, ha confermato l’impegno del suo sodalizio nella realizzazione del progetto che vede i quattro Club impegnati per la continuazione delle attività sportive giovanili anche nel periodo invernale, condividendo le energie e le risorse necessarie.  

Trofeo Gianni Poma e Invitational Sailing School tre giorni di regate full time per lo Yacht Club Santo Stefano
Trofeo Gianni Poma e Invitational Sailing School tre giorni di regate full time per lo Yacht Club Santo Stefano

 

advertising
PREVIOS POST
Settembre, mese magico all'Isola di Cavallo
NEXT POST
Marina Militare, la Fregata Luigi Rizzo assume il ruolo di Flag Ship