CRN MY Ciao di 52 metri

CRN MY Ciao di 52 metri

Dal 28 al 1 ottobre Team Italia presenta al MYS, Dharma Next

Superyacht

23/09/2022 - 16:42
advertising

Dharma Next, lanciata nel 2021, rappresenta una vera Rivoluzione nella concezione della plancia.

Lo spazio ad elevatissimo contenuto tecnologico, riservato e concepito per il Comandante, dispone di una stazione di controllo I-Bridge totalmente integrata, studiata in ogni dettaglio e sviluppata per soddisfare le specifiche tecniche e le preferenze ergonomiche per la gestione nave (navigazione e automazione) del Comandante, permettendogli di avere sempre a colpo d’occhio, in totale sicurezza, tutte le informazioni utili ad ogni specifico contesto in cui la nave si trovi ad operare.  

Inoltre grazie all’introduzione del rivoluzionario concept del Front Bridge (una control station a scomparsa che racchiude tutti i principali comandi e controlli della navigazione) la wheelhouse si fa conviviale per far sì che anche l’Armatore ed i suoi ospiti possano godere dell’esperienza della navigazione.

In questa specifica soluzione I-Bridge è stato inoltre inserito un head-up display, per consultare i dati necessari alla navigazione senza dover spostare l’attenzione dalla conduzione dello yacht.

Ogni plancia integrata I-Bridge, studiata e proposta dal sapiente know-how di Team Italia, ha un’architettura talmente flessibile ed un’integrazione elettronica così efficace da permetterne sempre una configurazione completamente custom.

Le plance Team Italia sono oggetti altamente tecnologici dal design unico, raffinato e pulito. Completamente in linea con il concetto di esclusività ed eccellenza rappresentato dalle imbarcazioni per le quali sono prodotte.

L’azienda italiana, leader mondiale nel suo settore, chiude il 2022 con la consegna di 20 imbarcazioni tra cui: il Benetti 48 metri MY Hawa, il nuovissimo Custom Line 140’#01, la linea delle Navette 33, 37 e 42 mt., il CRN MY Ciao di 52 metri, la gamma Steel di San Lorenzo Yacht e la linea Tecnomar for Lamborghini.

Il biennio 2023/2024 si prospetta già con 35 progetti in progress che vanno dai 35 agli 80 metri.

Presente allo stand Team Italia anche la sister Company ONYX Marine con il nuovo “RAN TTS”. Il sistema di Remote Alam Notification (RAN) con tecnologia Text-to-Speech che consente di essere informati tempestivamente, tramite SMS o chiamata vocale, su problemi o malfunzionamenti che possono verificarsi a bordo, gestendo in questo modo la completa sorveglianza dell’imbarcazione anche in caso questa non sia presidiata.

advertising
PREVIOS POST
Lunedi apriranno le prenotazioni per il Barcolana Sea Summit
NEXT POST
Gli eventi della seconda mattina del 62° Salone Nautico di Genova