Marina di Chiavari - Gruppo Marinedi

Marina di Chiavari - Gruppo Marinedi

Marinedi Group sarà presente al Salone Nautico di Düsseldorf

Portualità

16/01/2023 - 12:55

Il Gruppo Marinedi – leader nel mercato italiano ed europeo per lo sviluppo e la gestione di marina, in prevalenza di proprietà o partecipate a maggioranza– dà appuntamento agli armatori europei alla fiera nautica indoor più grande d’Europa per promuovere l’eccellenza della sua rete di marina. Il Gruppo Marinedi nasce nel 2013 ed è il primo network in assoluto di marina nel Mediterraneo, con 5.500 posti barca in 14 porti in Italia.

Gestendo direttamente, o in partecipazione con Enti locali e privati, strutture portuali dedicate al turismo nautico, Marinedi amplia i servizi e le potenzialità già presenti sul territorio e sviluppa, inoltre, progetti per la creazione di nuove strutture, favorendo l’incremento del turismo nautico. Tra i punti di forza del Gruppo c’è sicuramente l’attenzione alla qualità: tutti i marina della rete offrono, infatti, lo stesso livello di servizi e standard qualitativi garantiti dall’appartenenza a Marinedi, secondo la filosofia “un marchio, uno standard”: servizi dedicati, tariffe d’ormeggio trasparenti e personale altamente professionale e preparato.

L’Ing. Renato Marconi, CEO e fondatore del gruppo Marinedi dichiara: “Siamo a Düsseldorf perché consapevoli che la nostra offerta è matura e di alto livello e, infatti, stiamo ricevendo riscontri molto positivi dal mercato di riferimento. Ogni marina del gruppo soddisfa le esigenze dei diportisti più esperti e esigenti, dalla cura dell’imbarcazione al supporto alla navigazione, garantendo un soggiorno confortevole ed un’esperienza indimenticabile in alcune delle regioni più belle di tutto il Mediterraneo”.

Attualmente sono 14 i porti che rientrano nella rete – in continua espansione – di Marinedi e che toccano tutti i mari italiani, dal Mar Ligure all’alto e basso Tirreno, dallo Ionio all’Adriatico.

Tra i principali obiettivi di Marinedi c’è quello di ampliarsi per sviluppare una rete di marina nel Mediterraneo, funzionalmente interconnessi e caratterizzati da una prossimità territoriale, con una particolare attenzione alla valorizzazione del territorio circostante.

“Al Boot di Düsseldorf vogliamo promuovere ai navigatori del Nord Europa le peculiarità che distinguono ciascun marina della nostra rete nell’alveo dell’accoglienza Made in Italy”, afferma Renato Marconi “diffondendo anche tra questi diportisti una cultura del mare che miri a tutelare e preservare le ricchezze del Mediterraneo valorizzando, allo stesso tempo, il tessuto socioeconomico dei territori limitrofi”.

advertising
PREVIOS POST
Dal 21 al 29 gennaio Absolute Yachts al Boot Düsseldorf
NEXT POST
Evo Yachts festeggia il successo dei suoi modelli negli Emirati Arabi