Blue Forum: i ministri Abodi e Urso chiudono le celebrazioni della Giornata Nazionale del Mare

Blue Forum: i ministri Abodi e Urso chiudono le celebrazioni della Giornata Nazionale del Mare

Blue Forum: i ministri Abodi e Urso chiudono le celebrazioni della Giornata Nazionale del Mare

Istituzioni

11/04/2024 - 18:24

Obiettivo centrato al Summit Nazionale sull’Economia del Mare Blue Forum in corso a Gaeta. A chiamata, il governo ha risposto con la sua presenza. Ascolto, dialogo e vicinanza agli stakeholder ed ai principali protagonisti del sistema mare italiano. Dopo la carrellata di ministri e sottosegretari della mattinata, per le celebrazioni della “Giornata Nazionale del Mare”, nel pomeriggio è stata la volta di Andrea Abodi - Ministro dello Sport e di Adolfo Urso - Ministro delle Imprese e del Made in Italy premiati dal Presidente Giovanni Acampora.

“Grande merito al Cio, al Coni e al Cip che porteranno la parità di genere a livello competitivo con i propri atleti e atlete alle Olimpiadi di Parigi, ma a livello di organismi sportivi dobbiamo fare ancora tanti passi in avanti. - Ha detto il Ministro Abodi – Oggi i Giochi certificano un equilibrio che non si trasferisce nella dimensione quotidiana; abbiamo due vicepresidenti del Coni donne, ma solo due presidenti federali su 47 sono di genere femminile. Io proposi, nel rispetto delle autonomie, di inserire negli statuti in ambito elettorale che il vicepresidente con delega fosse di genere opposto a quello del presidente, mentre che il secondo vicepresidente fosse un under 35 per favorire un ricambio generazionale che si costruisce piano piano e con il coinvolgimento. Diciamo che non ho trovato grande entusiasmo su questi miei auspici. Noi abbiamo bisogno di testimonianze attive, non di proclami, ma di comportamenti e scelte anche complesse. Se non inizia il viaggio non si arriva all'obiettivo”.

Il Ministro Urso ha rimarcato: “Lo scorso anno, in questa sede, annunciammo provvedimenti che poi abbiamo realizzato. In questo evento, oggi, diamo risalto anche alla Giornata Nazionale del Made in Italy che ha come simbolo l’Uomo vitruviano di Leonardo Da Vinci. Perché l’uomo deve essere al centro delle nostre azioni per affrontare le nuove sfide che ci attendono, prima fra tutte quella dell’intelligenza artificiale. Occorre agire per risolvere i problemi in maniera concreta, per sostenere il tessuto economico del Paese. Ci apprestiamo a lavorare su leggi quadro e su un collegato alla manovra economica guardando agli interessi pratici delle imprese italiane relativamente alle sfide di un futuro ormai prossimo. Tra queste una legge quadro sulla Blue Economy nell’ambito della quale il nostro ministero ha un ruolo importante. Le idee che arriveranno da questo Summit saranno da noi recepite per dare le risposte che servono. Così come lo scorso anno avete contribuito alla legge quadro sul Made in Italy, tanto più sarà fondamentale il vostro supporto quest’anno per questa nuova legge quadro. Dobbiamo tornare ad essere una grande nazione di mare e lo faremo insieme”.

A sugellare la giornata l’emozionante cerimonia di premiazione degli sportivi del mare a cura di USSI – Unione Stampa Sportiva Italiana cui ha fatto seguito l’intervista ad Alessandra Sensini – Campionessa olimpionica di windsurf, direttore tecnico Giovanile e Vicedirettore tecnico della Nazionale della Federazione Italiana Vela. “La mia ultima Olimpiade risale al 2012. Da allora mi dedico ai giovani. Lo sport mi ha dato tante occasioni. Servo lo sport dal punto di vista dei giovani. Credo molto nel fatto di educarli e formarli in quel momento della vita per poi vederli diventare dei campioni! Dare un esempio pratico credo sia importante. Riuscire a comunicare perché hai vissuto le stesse cose è un vantaggio”. – Ha commentato Sensini nel corso dell’intervista con Nunzia De Girolamo.

Le celebrazioni della “Giornata Nazionale del Mare” si chiuderanno questa sera con il concerto “Sinfonia in Blu” in programma al teatro Ariston con il Maestro Umberto Scipione.

Domani appuntamento con la terza giornata del Blue Forum alla quale prenderanno parte altri esponenti di governo.

 
PREVIOUS POST
Blue Forum: I rappresentanti del governo alla Giornata Nazionale del Mare
NEXT POST
Antivigilia per la Garmin Roma per due 2024 a Riva di Traiano