Amer Yachts F100 18

Amer Yachts F100 18

Amer Yachts, quando Francia ed Italia s’incontrano nasce il sublime

Yacht Design

03/08/2020 - 14:58

La nuova F100 18 ha una caratteristica speciale, il pantone colore è stato creato su misura, un blu Capri che ricorda la vividezza del mare di fronte ai Faraglioni intenso e sublime, sembra dedicato alla filosofia blue mind di cui Amer Yachts è Ambassador per l’Italia che sostiene il potere terapeutico dell’acqua.

Dopo aver incentrato il lavoro sulla caratteristica della “luce” con la prima F100 questa barca è stata concepita con una cura particolare per il comfort degli ospiti a ricercare il silenzio. Una cabina armatore che diventa uno spazio di meditazione, introspettivo perché è stata creata una barriera al rumore, la sensazione di quiete garantisce appieno la privacy e la rilassatezza dell’ospite. 

La ricerca e sviluppo ha riguardato la coibentazione ed il sapiente accoppiamento di materiali tecnici fonoassorbenti, grazie ad un lavoro certosino realizzato in concerto tra Cantiere, Idroisol e Nord Compensati e coperto da segreto industriale per creare una cabina semi-anecoica ed isolare acusticamente lo spazio più prezioso dedicato all’armatore o all’ospite di riguardo che noleggerà l’unità ed esteso poi alle cabine ospiti.

Amer Yachts F100 18
Amer Yachts F100 18

La barca sta per ricevere entrambi le certificazioni Green plus e Comfort class che rafforzano il valore di alta qualità e la sostenibilità del prodotto. Gli interni sono estremamente raffinati, con il Cantiere ligure sempre aperto a nuove esperienze arricchenti possono avvenire incontri inusuali e nascere collaborazioni internazionali non scontate.

Lo Studio Wilmotte & Associés Architectes che non ha bisogno di presentazioni, basti citare il nuovo stadio Allianz di Nizza Costa Azzurra e Ges Ferrari Maranello; ha collaborato intrecciandosi con il lavoro di   Stefano Tini che ha curato molti Amer prodotti dalla Permare ed ha una profonda conoscenza del cantiere.

Da questa sintonia  Franco – italiana nasce uno stile neoclassico dove nuovi materiali, specchi tondi e grandi spazi aperti sapientemente miscelati e di gran gusto avvolgono i sensi dell’ospite senza perdere funzionalità e doti marinare tipiche degli scafi Amer Yachts.

Ogni dettaglio è curato in modo maniacale, presente a bordo anche la timoneria in Filava il nuovo materiale di cui Amer Yachts è grande testimonial che è considerato la nuova fibra composito ecosostenibile. Colpisce subito l’utilizzo estetico della grande cave à vin a tutta parete che genera un senso di convivialità tipica espressione dello spirito epicureo mediterraneo.

Amer Yachts F100 18
Amer Yachts F100 18

Una barca destinata a divenire cult depositaria della interpretazione di bellezza dei due paesi simbolo di eleganza e tradizione e destinata a segnare uno stile unico dedicato ad una creazione nautica ad personam. La barca è stata varata sabato 25 luglio ha ottenuto in prova la velocità massima di 31.9 nodi con 16 persone a bordo 

Sarà presentata ai prossimi saloni nautici di Cannes e Genova e sarà lanciata sul mercato del charter per la prossima stagione con bandiera francese ed omologazione certificata Rif. Il cantiere sanremese tra i cantieri italiani è quello con la maggior esperienza di collaborazione con il Registro Internazionale Francese che è diventato una alternativa molto valida all’MCA inglese sia per barche nuove che usate destinate ad uso commerciale, con sgravi fiscali e contributi ridotti.

advertising
PREVIOS POST
Cantiere delle Marche: Archipelago, il quinto Darwin 102
NEXT POST
Campionato Italiano Optimist, il trofeo torna in casa Fraglia Vela Riva