Krogen 50 Open, trawler del cantiere Kadey-Krogen

Trawler, il motoryacht lontano dalle mode: Krogen 50 Open

Barca a motore

26/08/2021 - 21:42
rio_yachts
rio_yachts

Parliamo di trawler: Krogen 50 Open, del cantiere Kadey-Krogen, il motoryacht lontano dalle mode che discende dal peschereccio.

La passione dell’andar per mare può assumere diverse sfumature: c’è quella dei pescatori, dei velisti sportivi, dei subacquei, dei navigatori solitari, di quelli che per mare girano il mondo… per non parlare di tutti i turisti costieri, la maggior parte di coloro che usano la barca, appagati semplicemente dalla bellezza dei paesaggi marini.

Per ognuno di questi esiste una tipologia di barca ideale che rispecchia i propri valori, il senso per il mare, la propria personalità ecc.. Fra loro sono in molti a scegliere la barca cool, legata alle mode del momento, ma resta sempre nutrito il numero degli armatori per i quali lo yacht di carattere, quello che sentono cucito addosso, è con forme dal sapore d’antan, che hanno radici nella tradizione marinaresca.

Il trawler, letteralmente peschereccio, fra i motoryacht tradizionali è probabilmente uno dei più iconici, con le sue inconfondibili forme squadrate, capaci di trasmettere l’idea di comodità, dei suoi grandi volumi dove c’è spazio per tutto: una tipologia che ha tantissimi estimatori in tutto il mondo, compresi gli yachtsman che fanno crociera girando il Mediterraneo in lungo e in largo. A loro ma più in generale agli appassionati del navigare senza stress, quelli che prediligono andar piano ma lontano, che sono attenti al contenimento dei consumi e conseguentemente all’impatto ambientale dello yachting, suggeriamo di dare uno sguardo a un trawler della gamma Kadey-Krogen, marchio americano ultra specializzato nella realizzazione di barche classiche, che esprime massima qualità.

In questo articolo presentiamo il Krogen 50 Open, un trawler caratterizzato, come l’intera gamma Kadey-Krogen, dall’adozione di una carena Pure Full Displacement ® (PFD), cioè pienamente dislocante, ma soprattutto progettata ad hoc. Ogni scafo a listino è infatti frutto di uno studio specifico, che non ammette deroghe: per ciascun nuovo modello, non si procede con l’allungare o accorciare la carena di un’altra barca Kadey-Krogen, ma si fa un progetto ex novo. Ciò garantisce doti marine sempre all’altezza, che riescono a combinare le forme generose di scafo e sovracoperta, con stabilità e manovrabilità di livello anche in presenza di mare formato.

Le velocità, comprese fra 6 e 10 nodi, sposano uno stile di vita diverso e totalmente orientato a godere il tempo che si passa a bordo. Krogen 50 Open è una barca silenziosa, dove non bisogna aggrapparsi a qualcosa per stare in piedi quando naviga, che non vibra, dove si può restare rilassati su un divano a godersi il panorama, la citata bellezza dei paesaggi marini, senza alcun tipo di stress, nemmeno quello legato ai consumi! Basti pensare che con un pieno di gasolio – c.a. 4.700 litri - a 6 nodi di velocità di crociera, questo trawler è accreditato di un’autonomia oceanica, di ben 5.000 miglia.

L’aspetto che colpisce al primo sguardo è altresì la ricchezza e l’accuratezza dell’allestimento di questa barca, il cui interno si articola su due ponti: il main deck dove, oltre a una vera e propria pilothouse, ci sono la cucina di bordo a il salone; il ponte inferiore che può essere scelto con due diversi layout. Accanto alla versione con tre cabine - armatoriale a prua, VIP e cabina con letti affiancati a centro barca, più due bagni – ce n’è infatti una seconda con due sole cabine: quella di prua che diviene la VIP, perché quella a poppa, con bagno en suite, assume dimensioni ragguardevoli, inusuali per una barca di circa 16 metri, e per questo destinata all’armatore.

Sul Krogen 50 Open c’è però anche un’ampia zona all’aperto, in buona parte messa a disposizione dal grande sun deck, dove si trova anche la seconda stazione di governo, che viene completata dagli spazi esterni del ponte principale sia a poppa sia a prua.

Per maggiori info sul Krogen 50 Open e sulla gamma del cantiere Kadey-Krogen: www.giaroli.it - info@giaroli.it

PREVIOS POST
15 giorni all'apertura dello Yachting Festival di Cannes
NEXT POST
52 Super Series Sailing Week: Sled nuovo leader della classifica