Luna Rossa riprende i test a vela in anticipo sulle previsioni

Luna Rossa riprende i test a vela in anticipo sulle previsioni

Luna Rossa riprende i test a vela in anticipo sulle previsioni

Sport

28/11/2022 - 13:14

Era stato previsto di rivedere in acqua il prototipo LEQ12 di Luna Rossa solo da mercoledì invece, inaspettatamente e a conferma della grande professionalità del team italiano, è tornato a navigare già nel pomeriggio di domenica, per una sessione di allenamento in buone condizioni meteo.

L’albero è stato completamente riparato con punte in acciaio in corrispondenza dei binari della randa a doppia pelle e il cavalletto strutturale a poppa, che era stato danneggiato durante la caduta dell’albero qualche settimana fa, è tornato al suo posto. Lo shore team aveva subito iniziato a lavorare dopo il danno, seguendo un rigido protocollo. Scelta comprensibile poiché qualsiasi errore in questa fase della campagna di avvicinamento a Barcellona può costare molto caro in termini di tempo e costi, i designer devono finalizzare i loro progetti per l’AC75, dunque i test in acqua sono tutto.

Jimmy Spithill è tornato al timone, condividendo questo ruolo con il campione olimpico di Nacra 17 Ruggero Tita. Luna Rossa ha iniziato la sessione di allenamento con un J2 di medie dimensioni, ma la brezza in calo a 8-10 nodi, ha richiesto di cambiare la vela di prua con un J1 più grande per il pomeriggio. Luna Rossa ha portato a conclusione 11 test ma, a causa dell’instabilità del vento, solo quattro di questi hanno portato a un auto-take-off della barca, mentre gli altri decolli sono stati facilitati dal traino della barca appoggio.

Luna Rossa riprende i test a vela in anticipo sulle previsioni
Luna Rossa riprende i test a vela in anticipo sulle previsioni

Il Team di Ricognizione ha osservato che la transizione dalla modalità dislocamento a quella foiling è apparsa instabile e che le velocità massime della barca erano di circa 35 nodi (velocità registrate tramite il GPS del gommone), mentre il TWA (True Wind Angle) era di 110-120 gradi. I decolli, facilitati con il traino della barca appoggio, hanno permesso a Luna Rossa di volare alle andature di lasco andando a cercare le raffichette nel Golfo di Cagliari. Le strambate sono state le manovre fatte in maggior numero in questa condizione di vento, ma solo una è riuscita con successo da foil a foil. Tutte le altre manovre sono state effettuate in modalità dislocante.

La giornata di domenica ha accolto nuovamente in acqua il LEQ12 Luna Rossa con una calda giornata di 20 gradi e leggere nuvole. Preambolo perfetto per il prossimo allenamento che si terrà martedì 29 novembre.

L’equipaggio per questa sessione di allenamento era formato da James Spithill, Ruggero Tita, Vittorio Bissaro, Umberto Molineris, Andrea Tesei, Marco Gradoni.

Luna Rossa riprende i test a vela in anticipo sulle previsioni
Luna Rossa riprende i test a vela in anticipo sulle previsioni
advertising
PREVIOS POST
Campionato invernale di Roma, giornata spettacolare per l'altura
NEXT POST
Sail'Solutions-RigPro Italy, qualità Premium ed efficienza