Mauro Feltrinelli, Frauscher e la nautica in cui credo

Barca a motore

21/12/2022 - 12:41

La storia dei Feltrinelli, un esempio di imprenditoria, artigianato e tradizione nella nautica italiana, inizia nel 15° secolo, sulle rive lombarde del lago di Garda, a Gargnano, in occasione dell'arrivo nel Garda delle navi da guerra veneziane. L'attuale sede venne invece avviata da Egidio Feltrinelli, con la collaborazione di suo padre Bernardino (calafato e bottaio) nel 1919, oltre cento anni fa. Vi trasferi l'azienda spinto dalla passione, per mettere a frutto la maestria acquisita nell'arco delle precedenti generazioni nel costruire e riparare le barche. Un patrimonio di capacità ed esperienza che le quattro generazioni successive avvicendatesi alla guida dell’azienda, hanno saputo conservare e coltivare, fino a creare un polo nautico di grande rilevanza alla cui guida c'è tutt'ora la stessa famiglia, rappresentata oggi dai fratelli Mauro e Dino Feltrinelli.

Dino Feltrinelli

Il Cantiere Nautico Feltrinelli è oggi una realtà in grado di riparare e restaurare barche, d’epoca e quindi in legno, e moderne fatte di materiali compositi o vetroresina; è un efficiente centro di rimessaggio con darsena e capannoni per gli scafi che navigano sul Garda; è un’officina autorizzata per i motori Volvo Penta e Mercruiser; è un centro servizi completo per barche e diportisti che comprende anche il charter, il brokerage e volendo anche l’hospitality del Feltrinelli Nautic Resort, con il Residence San Carlo.

Last but not least Nautica Feltrinelli è "Frauscher Italia" ovvero l’importatore unico per l’Italia delle imbarcazioni Frauscher. Una partnership, quella col cantiere austriaco attivo dal 1927, molto profonda, che ha portato a far crescere una gamma d’imbarcazioni tecnicamente innovativa – carene veloci, capaci di conferire eccellenti doti di stabilità e manovrabilità anche in cattive condizioni meteo, progettate oggi da Harry Miesbauer (austriaco anch'egli, ma comasco ormai di adozione) col supporto tecnico/logistico dei fratelli Feltrinelli – e di grande personalità estetica, data dalla decisa impronta retrò dei suoi stilemi, in parte derivati dal design automobilistico (Stephan Ewerwin, creatore di 1212 Ghost e 1017GT AIR, vanta una lunga collaborazione col gruppo Porsche).

Giacomo Giulietti per PressMare ha intervistato Mauro Feltrinelli.

advertising
PREVIOS POST
Boat Days, dedicato al mondo della nautica, torna il 24 marzo 2023
NEXT POST
Il Gruppo Azimut Benetti raddoppia la tredicesima dei dipendenti