La fregata Martinengo in azione contro i pirati nel Golfo di Guinea

La fregata Martinengo in azione contro i pirati nel Golfo di Guinea

La fregata Martinengo in azione contro i pirati nel Golfo di Guinea

Istituzioni

08/11/2020 - 11:51
advertising

Nella mattinata di oggi, 7 novembre, la fregata Martinengo in attività nel Golfo di Guinea, è intervenuta in soccorso del mercantile Torm Alexandra battente bandiera Singapore sotto attacco dei pirati. L’evento è avvenuto al largo delle coste del Benin.

Dopo aver ricevuto l’allarme, essendo a conoscenza che tutto l’equipaggio era in salvo in un area protetta della nave, la cosiddetta cittadella, il Martinengo ha inviato il proprio elicottero sulla scena d’azione, dove, operando in coordinamento con la Marina del Benin, ha interrotto l’attacco condotto dai pirati sparando in mare dei colpi di avvertimento a scopo di deterrenza.

I pirati, dopo aver risposto al fuoco senza però danneggiare l’elicottero, sono stati messi in fuga.

L’evento è ancora in corso e una unità navale del Benin sta dirigendo all’intercetto dell’imbarcazione dei pirati mentre nave Martinengo si sta avvicinando al mercantile per prestare assistenza all’equipaggio ancora rinchiuso nella già citata area protetta.

Dai contatti che il comandante del Martinengo ha avuto con l’equipaggio e con l’armatore risulta che a bordo siano tutti in salvo.

La fregata Martinengo in azione contro i pirati nel Golfo di Guinea
La fregata Martinengo in azione contro i pirati nel Golfo di Guinea

advertising
PREVIOS POST
No a sospensione esami in zone rosse, nostro lavoro già ridotto del 50%
NEXT POST
Italiano assoluto e U17-U19 FIV per i Kitefoil a Gallipoli