Ammiraglio de Renzis Sonnino

Antonello de Renzis Sonnino, il nuovo UPICOM della Marina Militare

Istituzioni

14/02/2022 - 14:20
beneteau
beneteau

Roma, 14 febbraio 2022. Il contrammiraglio (aus) Antonello de Renzis Sonnino assume da oggi l’incarico di Capo Ufficio Pubblica Informazione e Comunicazione (UPICOM) della Marina Militare, subentrando al contrammiraglio Angelo Virdis il quale, dopo oltre due anni alla guida dell’Ufficio, si appresta ad assumere un nuovo e prestigioso incarico.

“Un sincero saluto e ringraziamento ai direttori, giornalisti, fotografi e operatori della comunicazione, con i quali attraverso le redazioni giornalistiche di televisione, radio, carta stampata e siti on line e tanto altro ancora abbiamo, insieme ai miei collaboratori, continuato a far conoscere la Marina Militare e l’importanza di quanto il mare sia essenziale per il nostro Paese”, ha dichiarato l’ammiraglio Virdis nel salutare il mondo della comunicazione.

58 anni, contrammiraglio in ausiliaria, Antonello de Renzis Sonnino è entrato in Accademia Navale a Livorno nel 1983, prestando poi servizio a bordo di unità militari e in diversi comandi a terra. Nel corso della carriera ha avuto il comando di tre unità navali, il cacciamine Viareggio, la corvetta Alcione e il pattugliatore d’altura Borsini, oltre all’incarico di Comandante in 2^ della nave scuola a vela Amerigo Vespucci, con la quale ha partecipato alla fase conclusiva del suo primo giro del mondo negli anni 2002 e 2003. Fra le più rilevanti esperienze professionali il periodo triennale in ambito diplomatico, quale Addetto alla Difesa presso l’Ambasciata d’Italia nel Sultanato dell’Oman e nella Repubblica dello Yemen, nell’area della Formazione del personale e, dall’anno 2005, il suo coinvolgimento nell’ambito della Comunicazione e degli Uffici stampa, con un inizio nell’Ufficio Pubblica Informazione della Marina, seguito dall’incarico presso l’analogo ufficio dello Stato Maggiore della Difesa.  Sempre in ambito internazionale, un lungo periodo svolto con l’incarico di Portavoce e Capo Ufficio stampa dell’operazione militare europea di contrasto agli scafisti in Mar Mediterraneo, nota come operazione SOPHIA. 

Giornalista iscritto all’ordine della Regione Lazio, elenco pubblicisti, il suo ultimo incarico è stato quello di Capo Ufficio Comunicazione e Promozione della Lega Navale Italiana.

Nel giorno dell’assunzione dell’incarico l’ammiraglio de Renzis Sonnino ha sottolineato: “la mia grande emozione nell’assumere la guida dell’Ufficio dove ben diciassette anni fa ho iniziato i miei primi passi nel mondo della comunicazione con l’obiettivo principale di perseguire la massima efficacia comunicativa, la trasparenza e quella condivisione di valori a cui le donne e gli uomini della Marina Militare si ispirano ogni giorno per servire il nostro Paese”.

PREVIOS POST
MSC Crociere aderisce alla certificazione Green Marine Europe
NEXT POST
Baglietto lancia un contest, una sfida ai giovani architetti