L'Argentario con i grandi porti e operatori crocieristici a Genova

L'Argentario con i grandi porti e operatori crocieristici a Genova

Servizio

02/11/2021 - 16:11
guidi
guidi

E' ripresa l'attività della navi da Crociera nel Mediterraneo, la testimonianza è stato lo scalo della SeaDream I a Porto Santo Stefano domenica 31 ottobre, ricevuta con la ormai collaudata organizzazione da PortArgentario che nel 2019 ha ricevuto il premio "Best Italian Cruise  Destination" del Clia - Cruise Lines International Association e che anche  durante la lunga sosta del "cruising" per la pandemia non ha mai ridotto la propria attività promozionale a tutti i livelli.

Lo staff di PortArgentario, il dottor Fabrizio Palombo direttore tecnico e la dottoressa Eugenia Cerulli marketing manager insieme all'assessora al turismo e commercio del Comune di Monte Argentario Cinzia Fanciulli hanno partecipato  giovedì 28 ottobre scorso a Genova al CLIA Italy Annual Dinner,  incontrando nuovamente tanti operatori  del mondo delle crociere, oltre al Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, al Direttore Marittimo della Liguria contrammiraglio Sergio Liardo, al Sindaco di Genova  Marco Bucci e ai rappresentanti dei Ministeri della Salute e delle Infrastrutture e il giorno successivo  a Savona all'Italian Cruise Day, il più importante appuntamento della crocieristica italiana, dove l'Argentario è membro della "Casa dei Porti Crocieristici Italia", hanno potuto confrontarsi con gli operatori del mondo dello shipping e  del cruising e con tante autorità, tra queste il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, al quale hanno presentato la realtà dei propri porti dell'Argentario, espressione turistica importante per tutta l'Italia.

L'Argentario con i grandi porti e operatori crocieristici a Genova
L'Argentario con i grandi porti e operatori crocieristici a Genova

Il futuro, per il 2022 ci sono prenotazioni per 25 scali di navi da crociera e PortArgentario si accinge all'annuale riunione con gli aderenti al progetto per  stabilire i programmi futuri con l'impegno ad organizzare nei porti, in occasione delle soste con tutti gli operatori dei vari settori, in un rapporto di stretta collaborazione e sinergia, documentazioni di percorsi e delle sue bellezze, esposizioni di prodotti del territorio, dall'eno-gastronomia al termalismo, dalla storia e cultura e al diving, dagli itinerari ambientali anche in bicicletta alle esperienze presso produttori di vini e formaggi e "the last but not the least" la nuova offerta delle escursioni in elicottero, in avanzata fase di programmazione presentata durante gli incontri di Genova e Savona.

Mari calmi e venti leggeri a PortArgentario da Artemare Club che seguirà sia con scritti che con il suo Archivio storico tutti gli arrivi e partenze delle navi da crociera nel mare del Promontorio per la successiva divulgazione di PressMare.

Le navi da crociera all'Argentario - Artemare Club
Le navi da crociera all'Argentario - Artemare Club

PREVIOS POST
A Portofino le Regate di Primavera 2022 dal 22 al 25 aprile
NEXT POST
Gli armatori europei sostengono gli operatori per i costi dell'EU ETS