TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail

Temo, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail

Motori marini

17/03/2022 - 09:05
yamaha
yamaha

Progetto e realizzazione interamente in Francia, Temo · 450 è la nuova soluzione di propulsione elettrica ultraleggera di ispirazione long-tail: i motori “a coda lunga” asiatici.

Di soli 5 kg di peso, si tratta di un tubo telescopico con integrata la maniglia di comando a grilletto, la batteria, il motore e l’elica con la sua protezione di sicurezza.

La propulsione elettrica, come ormai tutti sappiamo, non solo elimina il combustibile a bordo, ma permette di poter utilizzare il motore anche nei parchi marini dove è permesso nuotare: ed ovviamente non inquina.
Prima di approfondire le caratteristica specifiche di Temo vogliamo portare l’attenzione sulla scelta essenziale di questo motore: la propulsione long-tail.

Come di intuisce dal disegno (le forniamo il file originale su richiesta), a differenza di quella di un motore tradizionale “a piede” (che sia a scoppio o elettrico non è importante in questo stadio), la trasmissione long-tail che è in linea diretta al moto della barca è molto più efficiente perché non ha dispersione di potenza. In altre parole, nei motori long-tail ogni singolo Watt di potenza viene liberato su vettori paralleli al moto della barca mentre la trasmissione “a piede” tende ad alzare la prua.

TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail
TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail

Quest’ultima è una esperienza che tutti noi abbiamo fatto quando acceleriamo con un motore a piede e la prua si alza: consideriamo normale che la prua si alzi,

Invece, con i motori long-tail la prua resta orizzontale sull’onda anteriore creata dal movimento della baca stessa perché tuta la propulsione viene liberata nella direzione del movimento.

Questo ha di conseguenza permesso ai progettisti di realizzare un motore che, grazie alla propulsione elettrica, potesse essere ugualmente efficiente nonostante una potenza molto piu’ bassa del consueto.

Motore meno potente = dimensioni più piccole = motore fuoribordo più ridotto = più leggero = più facile da usare e da stivare…

TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail
TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail

Ma come e in che misura si traduce tale maggior efficienza nell’uso reale?

Beh questo è un dato che è difficile da riportare, almeno in maniera univoca e comprensibile a tutti: il rendimento di un motore su una data imbarcazione dipende da diversi fattori fra cui le caratteristiche idrodinamiche della barca, il peso, il carico e la sua disposizione a bordo, la salinità dell’acqua ecc.
Quello che possiamo riportare sono i risultato delle nostre prove empiriche: abbiamo voluto vedere (e abbiamo pubblicato un filmato su questo) quanto il meno potente Temo · 450 si avvicini in massima velocità a due più diffusi motori elettrici, entrambi di pari potenza nominale ma – attenzione - molto più alta di quella del nostro Temo.

I risultati (il test si è spinto ben oltre a quello riportato nel video), sullo sesso gommone, usato sullo stesso percorso, nella stessa mattinata con a bordo le stesse persone, 2.8 nodi il Temo contro i 3.8/3.9 nodi di quello che ha espresso la massima velocità (3.3 nodi il terzo motore).

Riflettendo sull’uso per cui tutti questi motori sono nati, in considerazione anche della maggior manovrabilità e gestibilità (vedremo questi dettagli più avantI) che Temo offre, le consideriamo differenze trascurabili.

TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail
TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail

E’ molto più leggero (5 kg appunto) e il suo design unico che lo rende pratico, super-maneggevole ed ultracompatto (lo si solleva e mette in posizione con una mano e si stiva con facilità). E’ ergonomico: grazie al dimensionamento telescopico (da 130 a 170 cm) e l’ impugnatura ambidestra e posizionabile assicurano il massimo controllo e comfort in ogni circostanza. Ha appunto una potenza ideale per un motore long-tail da tender o piccola imbarcazione: il motore garantisce 450 W di potenza, così da permettere di motorizzare almeno un gommone lungo 3 metri con 3 passeggeri a bordo.

TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail
TEMO, il nuovo motore fuoribordo elettrico long-tail

E’ dotato di un attacco universale: grazie al suo raccordo, Temo può essere facilmente installato su qualsiasi tipo di imbarcazione (tender, barche in vetroresina, barche da pesca, derive, ecc.) Si carica collegandolo ad una presa da 220 o 12 Volt regala 80 minuti di autonomia di navigazione a velocità di crociera. Estrema versatilità che permette di navigare anche sui fondali più bassi e quindi di raggiungere coste frastagliate senza il rischio di rompere l’elica sul fondale.

Informazioni tecniche:

Lunghezza del motore: 130-170 cm
Peso: 5 kg
Potenza del motore: 450 W
Automomia max: 1,2 ore (velocità media)
Autominia media: 1 ora (velocità alta)
Ricarica 220 o 12 volt: 3 ore
Pescaggio minimo 20 cm
Impermeabilità: IP 67

Ovviamente Temo è dotato di pochi semplici accessori quali il braccialetto con la chiave magnetica per lo spegnimento in caso di caduta in mare (in dotazione col motore), un “salsicciotto” per far gallegiare in caso che caschi in acqua, delle ingegnose manette antifurto per quando lo si lascia incustodito e la borsa ergonomica per il trasporto.

PREVIOS POST
Il Circuito Nazionale J24 riparte il 26 e 27 marzo da Anzio
NEXT POST
Marina Cala De’ Medici: Regione Toscana, nuovi soci in ingresso