Melges 32 World League: A Puntaldia Petite Terrible-Adria Ferries chiude secondo

Melges 32 World League: A Puntaldia Petite Terrible-Adria Ferries chiude secondo

Melges 32 World League: a Puntaldia Petite Terrible chiude secondo

Sport

23/04/2023 - 17:00

Finale tutto da vivere a Puntaldia, dove la prima tappa delle Melges 32 World League è passata in archivio con una giornata caratterizzata dal vento di Scirocco in repentino aumento e da un moto ondoso importante: condizioni che hanno messo alla prova la sensibilità dei timonieri e il boat handling degli equipaggi.

Una situazione che non ha impensierito i team di Alberto e Claudia Rossi, abili a concludere la frazione con il titolo di Boat of the Day ottenuto da Enfant Terrible-Adria Ferries, vincitore dell'ultima prova della serie, e con il secondo posto assoluto di Petite Terrible-Adria Ferries, premiato anche come miglior team debuttante tra le boe della classe Melges 32.

Un secondo posto, quello conquistato dal team di Claudia Rossi, arrivato a pari punti con il primo, Heat di Max Agustin, che ha risolto il tie break a suo favore in virtù dei tre primi di giornata, e con il terzo, individuato in Pippa 2 di Lasse Petterson, già campione iridato nel 2022. A un solo punto dal podio, quindi praticamente alla pari con gli avversari ai fini della classifica generale del circuito che si articolerà su tutti i parziali della stagione, ha invece fermato la sua corsa Enfant Terrible-Adria Ferries, seguito a un solo punto da Wilma di Fritz Homann.

"E' stato un grande esordio, chiuso con una giornata spettacolare, durante la quale il vento ha toccato i 20 nodi. La classe si è confermata super competitiva e un metro perso sull'acqua può avere conseguenze pesanti in classifica. Siamo felici per il secondo posto, che ci ripaga del lavoro svolto durante l'inverno, e siamo consapevoli di avere decisi margini di miglioramento: l'equipaggio, che ringrazio per quanto fatto nel corso del week end, è nuovo e le sinergie vanno ottimizzate, così come la messa a punto. Il nostro obiettivo è fare bene al Mondiale in programma il prossimo agosto a Porto Ercole" ha commentato Claudia Rossi a margine della premiazione.

A Puntaldia a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries hanno regatato Alberto Rossi, Daniele Cassinari, Alberto Bolzan, Stefano Ciampalini, Matteo Celon, Matteo Casali, Roberto Strappati e Andrea Serpi mentre su Petite Terrible-Adria Ferries erano impegnati Claudia Rossi, unico timoniere donna nella classe, Diego Negri, Lorenzo Bressani, Matteo Mason, Francesco Gabbi, Francesco Rampazzo, Marco Furlan e Giulio Maccarrone.

Le Melges 32 World League riprenderanno tra un mese circa sempre da Puntaldia, dove la flotta si ritroverà per la seconda frazione della stagione. Ricordiamo che il circuito si articola su quattro tappe: dopo le due di Puntaldia i Melges 32 torneranno in continente e saranno di scena prima a Riva del Garda (21-23 luglio), quindi a Porto Ercole (30 agosto-2 settembre), dove in palio ci sarà il titolo iridato.

PREVIOUS POST
Il Fragliotto Lorenzo Ghirotti è Campione Europeo ILCA4 U-16
NEXT POST
Domani via alla regata internazionale Cagliari-Monaco