Cantieri di Pisa nomina Antonio Luxardo chief designer

Cantieri di Pisa nomina Antonio Luxardo chief designer

Cantieri di Pisa nomina Antonio Luxardo chief designer

Servizio

15/05/2024 - 15:00
advertising

Antonio Luxardo è il nuovo chief designer di Cantieri di Pisa e con Optima Design, fondata da Luxardo e Michele Zignego nel 2004, curerà l’ingegneria dei nuovi progetti. Grazie a queste partnership il Cantiere nato nel 1945 e oggi di proprietà di Enrico Gennasio nei prossimi mesi lancerà tre nuove gamme di yacht.

Antonio Luxardo è il nuovo chief designer di Cantieri di Pisa. Classe 1968, laureato in architettura all’Università di Genova, Luxardo è anche fondatore nel 2004 assieme a Michele Zignego di Optima Design, società con sede a La Spezia che si occuperà della ingegnerizzazione di tutti i nuovi progetti firmati da Cantieri di Pisa.

Il nuovo chief designer di Cantieri di Pisa ha già collaborato con molti tra i più importanti cantieri italiani– tra cui Amer, Baglietto, Benetti, CRN, Italian Sea Group, Perini Navi, Sanlorenzo -, spaziando tra le più svariate tipologie di imbarcazioni a livello di dimensioni, design, destinazione d’uso e materiale, con alcune incursioni anche nel mondo delle navi da crociera e della progettazione di aree turistiche e porti. Inoltre, Luxardo ha avuto un trascorso professionale con esperienze nel campo dell’architettura residenziale e del design di prodotto.

Con Optima Design, che ha in organico 30 dipendenti provenienti dai settori dello yachting, del design industriale, dell’automotive e della comunicazione strategica, Luxardo ha collaborato a oltre 400 progetti occupandosi di ogni singolo aspetto della realizzazione delle imbarcazioni, dalla prima ideazione sino alla realizzazione finale.

“Cantieri di Pisa è un brand che ha fatto la storia della nautica italiana dal Dopoguerra a oggi, cambiando e innovando profondamente il settore, per cui partiamo dalla volontà di rispettare il DNA del brand per rendere le nuove imbarcazioni immediatamente riconoscibili”, ha commentato Antonio Luxardo, che ha aggiunto: “Le nuove linee di yacht che verranno lanciate a breve rappresentano un connubio tra gli stilemi e le linee raffinate delle imbarcazioni di Cantieri di Pisa e i più recenti risultati raggiunti dalla nautica moderna a livello di innovazione di design e tecnologia”.

 
PREVIOUS POST
Blue Design Summit: parte oggi l’evento a La Spezia
NEXT POST
TISG: approva le informazioni selezionate del primo trimestre 2024