Jolly Prince 22 protagonista del raid Mediterraneo in Rosa al Salone di Genova

Jolly Prince 22 protagonista del raid Mediterraneo in Rosa al Salone di Genova

Jolly Prince 22 protagonista del raid Mediterraneo in Rosa al Salone di Genova

Battello pneumatico

22/09/2022 - 08:11
advertising

Giovedì 22 settembre il Nuova Jolly Prince 22 protagonista del raid Mediterraneo in Rosa farà il suo ingresso trionfale al Salone Nautico di Genova. L’arrivo è previsto per le ore 15 presso lo stand esterno di NJ Marine (BA73, Marina banchina A). A bordo ci saranno le 12 “avventuriere” che nel corso del raid si sono avvicendate ai comandi. Come sanno tutti coloro che hanno seguito il raid attraverso i canali social della Nuova Jolly o attraverso i reportage della stampa di settore, Mediterraneo in Rosa è stata un’avventura tutta al femminile, fortemente voluta dai fratelli Aiello, titolari del cantiere di Bussero (Milano) per valorizzare le competenze delle donne appassionate di nautica e per raccogliere fondi a favore di un’altra iniziativa al femminile, il trasporto sanitario gratuito Cuore Rosa organizzato dall’Associazione Lorenzo Perrone Onlus per le malate oncologiche che devono recarsi in ospedale per visite e terapie.

L’arrivo, come detto, è previsto per le 15. Dopo le foto di rito le protagoniste di Mediterraneo in Rosa si trasferiranno presso lo stand Nuova Jolly all’interno della fiera (BB9, Padiglione B terreno), dove si terranno una conferenza stampa e una premiazione. I giornalisti della stampa specializzata e non potranno raccogliere dalla viva voce di tutte le donne che hanno partecipato all’iniziativa le loro impressioni e, soprattutto, le loro emozioni. Il piacere di esserci, il rapporto speciale con le compagne di avventura legato al fatto di essere tutte donne, i brividi provati in alcuni passaggi con il meteo che faceva le bizze e onde di oltre due metri che si frangevano sulla carena, e poi l’accoglienza calorosa di tutti i concessionari della Nuova Jolly che le hanno accolte lungo il percorso, le “avventuriere” di Mediterraneo in Rosa saranno ben felici di condividere i loro ricordi con i giornalisti e con tutti gli appassionati che vorranno partecipare all’evento.

La palla passerà poi allo staff Nuova Jolly Marine, che, con il supporto degli sponsor tecnici che hanno sostenuto l’iniziativa (Suzuki Marine Italia per il motore, Simrad per l’elettronica e Osculati per la componentistica), oltre a Sergio Davì (protagonista del raid Palermo – Los Angeles in solitaria che si è concluso la scorsa primavera) e al Club Del Gommone di Milano, premieranno le protagoniste di Mediterraneo in Rosa. Saranno presenti anche Rosalba e Riccardo Perrone, che hanno fondato l’Associazione Lorenzo Perrone in memoria del figlio scomparso 15 anni fa per una malattia oncologica, che coglieranno l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa per il sostegno dato al progetto Cuore Rosa. Al termine della premiazione ci sarà anche spazio per un brindisi, in cui le donne di Mediterraneo in Rosa finalmente potranno alzare il calice libere dalla preoccupazione di doversi rimettere ai comandi.

Ai comandi del Prince 22 di Mediterraneo in Rosa, invece, per tutta la durata del Salone si metterà il comandante Sergio Davì. Il gommone rimarrà infatti esposto allo stand in banchina della Suzuki, dove i visitatori potranno chiedere di fare un test in acqua con un driver d’eccezione.

advertising
PREVIOS POST
Melges World Championship: a Puntaldia comanda Enfant Terrible e Nika
NEXT POST
Yamaha Motor presenta nuove tecnologie al Salone Nautico di Genova