Galileo Trasparenza

Galileo Trasparenza

The Italian Sea Group: nuovo mega yacht Admiral Galileo di 82 metri

Superyacht

05/10/2022 - 13:22
advertising

Admiral, flagship brand di The Italian Sea Group, annuncia la posa della chiglia del nuovo mega yacht Admiral Galileo di 82 metri.

La vendita di questo motoryacht, perfezionata a dicembre 2021 tramite il broker statunitense FGI Yachts, ha segnato l’ingresso ufficiale di The Italian Sea Group nel mercato americano degli yacht di grandi dimensioni, consolidando la posizione del Gruppo quale player globale di riferimento nel settore.

L’espansione della presenza commerciale di The Italian Sea Group negli States è proseguita con l’opening, ad agosto, del primo flagship store a East Hampton - Long Island, zona di riferimento per la nautica della costa orientale americana e con l’apertura, a settembre, del primo punto after sales a Miami, in Florida, contestualmente alla consegna del primo Tecnomar for Lamborghini 63 in USA.

Il nuovo mega yacht Admiral Galileo, in acciaio e alluminio, è stato progettato dal Centro Stile di The Italian Sea Group in collaborazione con Bannenberg Rowell Design che ha curato il design degli interni.

Gli esterni sono caratterizzati da linee sinuose ed eleganti, ampi spazi sui quattro ponti e grandi vetrate. Con 13,3 metri di baglio massimo, cabine per 12 ospiti e 28 membri dell’equipaggio, un upper deck di circa 130 mq dedicato interamente alla cabina armatoriale, il nuovo Admiral Galileo conferma il valore dell’engineering, la ricerca progettuale e l’elevato standard qualitativo degli yacht di The Italian Sea Group.

Saloni di oltre 100 mq su ogni ponte, una cascata che unisce 2 delle 4 piscine presenti a bordo, di cui una lunga 7,5x3,5 metri, 1 underwater cinema lounge e una beach area con zona gym, spa e massage room; sono solo alcuni dei sofisticati dettagli di questo mega yacht.

Un ulteriore elemento unico e innovativo è rappresentato dal lungo corridoio vetrato che attraversa la sala macchine, rendendola parte integrante dell’ambiente e esaltandone la bellezza ingegneristica, oltre a collegare la zona spa con il foyer dell’upper deck.

“La cerimonia di posa della chiglia è sempre un momento speciale nella costruzione di uno yacht, soprattutto per un progetto custom made di queste dimensioni e con queste caratteristiche avveniristiche, sia dal punto di vista estetico che da quello ingegneristico – ha commentato
Giovanni Costantino, Founder & CEO di The Italian Sea Group – Il crescente interesse verso i nostri yacht da parte del mercato americano dimostra la validità della nostra strategia commerciale sul territorio e conferma la capacità di TISG di anticipare e soddisfare le richieste di clienti sempre più esigenti e sempre più orientati alla qualità senza alcun compromesso.”

La consegna del nuovo Admiral Galileo è prevista per Luglio 2025.

Admiral Flagship brand di The Italian Sea Group, azienda di lusso attiva nella costruzione e refit di megayachts e navi, Admiral è riconosciuto ed apprezzato per la sua eleganza, classicità e prestigio. Fondato nel 1966 ed acquisito da The Italian Sea Group nel 2011, Admiral ha varato 148 yacht nel corso della sua storia.

The Italian Sea Group è operatore globale della nautica di lusso, quotato su Euronext Milan (“EXM”) e attivo nella costruzione e refit di motoryacht e sailing yacht fino a 140 metri. L’azienda, che fa capo all’imprenditore italiano Giovanni Costantino, opera sul mercato con i brand Admiral, rinomato per i prestigiosi ed eleganti yacht, Tecnomar, riconosciuto per la sportività, il design all’avanguardia e le alte performance, Perini Navi, eccellenza nella progettazione e costruzione di yacht a vela di grandi dimensioni, e Picchiotti, storico brand
della nautica italiana dalle linee classiche ed eleganti. Ha infine una business unit, NCA Refit, che gestisce il servizio di riparazioni e refit con focus su yacht superiori ai 60 metri. The Italian Sea Group, confermando il proprio posizionamento strategico, ha sviluppato partnership con importanti marchi del luxury italiano: Giorgio Armani, per la realizzazione di yacht a sua firma, esprimendo la fusione tra due eccellenze dello stile italiano nella moda e nella nautica, e Automobili Lamborghini, per la progettazione e realizzazione del

“Tecnomar for Lamborghini 63”, motor-yacht in edizione limitata dalle straordinarie prestazioni e dalla qualità oltre ogni limite.
The Italian Sea Group è, secondo il Global Order Book 2022, classifica internazionale stilata da Boat International, il primo produttore italiano di superyacht sopra i 50 metri.

 

advertising
PREVIOS POST
I Catamarani foil TF35 danno spettacolo alla Marina di Scarlino
NEXT POST
Avator, il fuoribordo elettrico secondo Mercury Marine