Il volume “Delfini d’acciaio. Sottomarini classe Toti”

Il volume “Delfini d’acciaio. Sottomarini classe Toti”

BCsicilia presenta “Delfini d’acciaio. Sottomarini classe Toti”

Storia e Cultura

25/03/2019 - 13:17
advertising

Nell’ambito dell’iniziativa “30 Libri in 30 Giorni” si presenta lunedì 25 marzo 2019 alle ore 18,00, presso la Libreria del Mare in via Cala, 50 a Palermo, il volume di Giuseppe Schifano “Delfini d’acciaio. Sottomarini classe Toti”. La manifestazione è promossa da BCsicilia, l’Associazione che si occupa di salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e ambientali. Dopo l’introduzione di Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale di BCsicilia, è previsto l’intervento dell’ammiraglio Vincenzo Pace. All’incontro sarà presente l’autore. 

I quattro sottomarini classe “Toti”, sono stati i primi ad essere progettati e costruiti dopo la 2^ guerra mondiale dalla Nostra Italcantieri nel 1965, chiamati killer del mare perché un’arma subacquea letale, per il controspionaggio e la vigilanza in Mediterraneo. Dominatori del Mediterraneo nelle varie missioni ed esercitazioni Nato. Un esempio di alta tecnologia subacquea italiana, orgoglio della marina militare. A settembre 1979 l’autore effettuò il primo imbarco da tirocinante sul sottomarino “Enrico Dandolo”. Per 7 anni, fra temporanei imbarchi e destinazioni con posto tabellare, trascorse i miei primi anni sulle unità subacquee della marina militare. In quegli anni comprese che non tutti potevano imbarcarsi in un sottomarino, necessitava una marcia in più: essere estroversi, vogliosi di conoscenze, polivalenti e soprattutto capaci di autocontrollo in un ambiente molto diverso da quello immaginabile dall’esterno. Dopo accordi con il vicedirettore del Museo delle Scienze e delle Tecniche di Milano, ha deciso di scrivere questo diario di bordo per dare la possibilità a chi visita questo sottomarino di conoscere in maniera approfondita la vita dei “totiani” a bordo di questi battelli.

advertising
PREVIOS POST
Prima giornata di regate alla Coppa Carnevale Trofeo Città di Viareggio
NEXT POST
UIM, a Montecarlo la 10ª edizione degli Awards Giving Gala