Il 2023 di Arca Fondi SGR e Fast and Furio Sailing Team

Il 2023 di Arca Fondi SGR e Fast and Furio Sailing Team

Il 2023 di Arca Fondi SGR e Fast and Furio Sailing Team

Sport

03/05/2023 - 16:26

Si rafforza la partnership tra Arca Fondi SGR, società leader nel mondo del risparmio gestito, e Fast and Furio Sailing Team, la squadra di velisti capitanata da Furio Benussi. Un sodalizio iniziato nel 2019, che ha consentito di ridare vita ad un relitto, fino a renderlo una delle più veloci e vincenti imbarcazioni da regata del Mediterraneo. Una storia che parla di talento, di gestione oculata delle risorse, di sfide e di sostenibilità.

Il 2023 rappresenta un anno importante per Arca Fondi SGR, che festeggia il 40-ennale della fondazione e per il team Fast and Furio che raggiunge 30 anni di attività ininterrotta sui campi di regata di tutto il mondo. Un anno da celebrare all'insegna di sfide sportive appassionanti, che inizieranno già tra pochi giorni con il duplice appuntamento nel Golfo di Napoli per la Regata dei Tre Golfi e la IMA Maxi European Championship, e che vedranno il maxi 100 Arca SGR impegnato in 13 eventi agonistici tra i più prestigiosi: dalla Rolex Giraglia, al Rolex Maxi World Championship fino a culminare con la 55° edizione della Barcolana.

Sfide che il Fast and Furio Sailing Team si appresta ad affrontare, forte di una serie di innovazioni tecniche apportate all'imbarcazione e di un'accurata preparazione atletica, ottenuta anche grazie all'impiego dei più recenti risultati degli studi in ambito di scienza dell'alimentazione. Fast and Furio ha infatti definito una nuova collaborazione con DocFoody, realtà emergente nel settore dell'healty food, il cui know how permetterà al team di esprimersi al meglio delle proprie possibilità. Fedele alla filosofia del "Life Cycle Thinking", l'imbarcazione Arca SGR si farà ambasciatrice del modello di economia circolare, assumendo il ruolo di punto di riferimento per lo sviluppo sostenibile del settore sail racing. Il Maxi 100 continuerà inoltre a rappresentare una straordinaria piattaforma ESG, contribuendo alle iniziative benefiche a carattere sociale ed ambientale supportate da Arca Fondi SGR in collaborazione con realtà quali la Fondazione Laureus, Io Do Una Mano, OneOcean Foundation e Il Porto dei Piccoli e rafforzate dal ruolo di Ambassador assunto da Furio Benussi.

Il 2023 di Arca Fondi SGR e Fast and Furio Sailing Team

Ugo Loeser, Amministratore Delegato Arca Fondi SGR ha dichiarato: "Il 2023 è per Arca Fondi SGR un anno speciale. Celebriamo i nostri primi 40 anni valorizzando l'impegno, la visione e il talento di una squadra che tutti i giorni lavora per ottenere i migliori risultati per i nostri clienti. Valori che ci accomunano al Fast and Furio Sailing Team con cui condividiamo anche la passione per le sfide, l'approccio innovativo e l'attenzione verso i temi della sostenibilità sociale ed ambientale".

Furio Benussi, Team Leader Fast and Furio Sailing Team – "Grazie di cuore a nome del team e mio personale a tutti coloro, e sono tanti essendo arrivati al 30° anniversario del team, che in questi anni ci hanno permesso di inseguire i nostri sogni, di alimentare il fuoco della nostra passione e di ottenere successi attraverso tantissime sfide. Quella con il maxi 100 Arca SGR è certamente la più affascinante, la più complessa e la più grande che il nostro team abbia mai affrontato. Una sfida resa possibile, a partire dal 2019, dal coraggio e dalla visione di Arca Fondi SGR e di tutti i nostri partners. Il punto di partenza mi appare oggi ancora incredibile. Sembra ancora molto vicino il ritrovamento di quello che era un relitto abbandonato a Minorca e che oggi è ciò che conoscete, il maxi 100 Arca SGR. Vogliamo che il 2023 sia l'anno più bello e per questo tutto il team ha lavorato duramente in attesa di prendere il via in tutti i 13 appuntamenti della nostra stagione di regate".

PREVIOUS POST
Fincantieri: Cunard celebra il varo di Queen Anne
NEXT POST
The Ocean Race: in lotta con le burrasche tropicali