Yacht and Garden, grande successo al Marina Genova

Yacht and Garden, grande successo al Marina Genova

Yacht and Garden, grande successo al Marina Genova

Servizio

21/05/2023 - 16:48

Oltre 10.000 visitatori, più di 150 espositori qualificati provenienti da tutta Italia, 40 eventi collaterali dedicati alla cultura del verde e del mare, 25 barche d’epoca per il primo Classic Boat Show: chiude con grande successo al Marina Genova la quindicesima edizione di Yacht & Garden, mostra-mercato di fiori e piante del giardino mediterraneo, tra gli appuntamenti nazionali più attesi del settore.

Per tre giorni, da venerdì 19 a domenica 21 maggio, tra i moli e le banchine di Marina Genova, gli appassionati di mare, natura e giardinaggio hanno potuto scoprire piante, fiori ed essenze adatti al giardino mediterraneo e tante proposte per acquisti green. Per l’occasione, al Marina sono state inoltre ormeggiate imbarcazioni classiche e d’epoca, a vela e a motore, di particolare prestigio, anche con l’apporto della Marina Militare, con le sue imbarcazioni e i suoi corpi speciali.

“Yacht & Garden ha traguardato la quindicesima edizione unendo due manifestazioni in una: la mostra-mercato dedicata al giardino mediterraneo e il primo Classic Boat Show, che ha portato nel nostro porto straordinarie barche d’epoca, come lo yawl bermudiano Barbara, che proprio qui ha festeggiato i suoi 100 anni, e prestigiosi e antichi modelli navali, tra cui il Bucintoro, riproduzione della nave d’oro del Doge di Venezia, tra i più alti esempi di arte e modellismo – commenta Giuseppe Pappalardo, amministratore delegato di Marina Genova. – Grazie alla partecipazione e allo stretto legame con le maggiori istituzioni culturali della città, che continuano ad assicurarci la loro preziosa e significativa presenza, il nostro Marina si conferma luogo di incontro vivo e accogliente per il territorio”.

Con la collaborazione di importanti partner a livello territoriale e nazionale, molto ricco è stato il programma di eventi collaterali: incontri dedicati all’ambiente e alla sostenibilità, come “La foresta perduta: il recupero della secca dei maledetti” con Marevivo e “Piante e benessere: come riconoscere cosmetici davvero naturali e bio” con Natrue, Giardino della Minerva e le aziende Dufour Cosmetics, Helan e Idea Toscana; consigli di giardinaggio da vivaisti specializzati ed eventi speciali con EDFA – Ente Decorazione Floreale di Genova e Garden Club di Genova, che ha celebrato i suoi 60 anni di attività; mostre, tra cui “L’Acquario delle Meraviglie” dell’artista catanese Salvatore Bonajuto; musica, con il Coro delle Voci Bianche del Teatro Carlo Felice e il Conservatorio Niccolò Paganini; danza, con la scuola Nuova Alacritas; teatro itinerante e appuntamenti dedicati ai bambini, con animazioni a cura dello Studio Associato Attori e attività legate alla marineria a bordo della “Yole di Bantry” Creuza de mä, curati dall’Associazione Atlantic Challenge Genova.

PREVIOUS POST
Buddy Melges, in ricordo del Mago di Zenda
NEXT POST
Chiuse le iscrizione al Campionato MInialtura di Sistiana