Il Persico 69F sbarca ad Hong Kong: il RHKYC si allenerà sul Persico 69F

Il Persico 69F sbarca ad Hong Kong: il RHKYC si allenerà sul Persico 69F

Il Persico 69F sbarca ad Hong Kong: il RHKYC si allenerà sul Persico 69F

Sport

05/08/2020 - 19:36

Verona, 4 agosto 2020 - 69F Sailing è lieta di annunciare che un altro team partecipante alla Youth America’s Cup ha scelto il Persico 69F come scafo per allenarsi in vista dell’evento del 2021. 

Dopo il Kingdom Team Netherlands, che rappresenterà l’Olanda alla YAC e che a fine luglio ha vinto il Grand Prix 1.2 della Persico 69F Cup a Gargnano, il RHKYC Team Agiplast, armato dal prestigioso Royal Hong Kong Yacht Club, si allenerà sul Persico 69F. 

Uno dei monotipi Persico 69F è stato acquistato per gestire il programma sportivo di avvicinamento alla Youth America’s Cup, ed è arrivato via cargo lo scorso 26 luglio a Hong Kong. In questi giorni si sta effettuando l’allestimento, in stretto contatto con lo shore team in Italia. 

Una parte dei velisti del RHKYC Team Agiplast arriverà in Italia il prossimo 8 agosto per partecipare alla Revolution CUP, l’evento che 69 Sailing organizza a Gargnano con una formula a tabellone e che coinvolgerà 40 equipaggi, e resterà in Italia fino al 25 settembre per allenarsi sul Persico 69F, mentre gli altri atleti del team si alleneranno a Hong Kong.

Il programma del RHKYC Team Agiplast realizzato dal Royal Hong Kong Yacht Club prevede un impegno full time per i velisti under 25 coinvolti: si tratta di sei giovani - tre maschi e tre femmine - che comporranno la squadra che parteciperà alla Youth America’s Cup, con allenamenti a tempo pieno e un progetto di grande valore sportivo ed educativo.

“Dopo l’esordio di Kingdom Team Netherlands nel Grand Prix 1.2 - ha dichiarato Giorgio Benussi, responsabile per la commercializzazione del progetto 69F Sailing - siamo entrati nel clima della Youth America’s Cup e abbiamo toccato con mano quanto questi giovanissimi atleti siano determinati e preparati, perfettamente in linea con le nostre imbarcazioni e il nostro progetto di sviluppo. L’attivazione del RHKYC Team Agiplast è per noi una grande occasione di visibilità in estremo oriente, dove la vela si sta sviluppando molto velocemente. Il Persico 69F diventa così il fulcro del progetto di allenamento dell’equipaggio, ma è anche al centro di un progetto di salvaguardia dei mari e di riutilizzo delle plastiche portato avanti da Agiplast, che ben si sposa con il nostro impegno ad essere sostenibili e a fare la nostra parte per adottare comportamenti green nella gestione degli eventi, nella logistica e nel nostro modo di fare vela”.. 

advertising
PREVIOS POST
Ad Artemare appuntamento con i Fari di Punta Lividonia all'Argentario
NEXT POST
Protezione Civile: iniziano le operazioni di recupero delle ecoballe