Image

Ducati Scrambler "Aqua": il mito Riva rivive in chiave a due ruote

Lifestyle

13/10/2017 - 20:18
advertising

Dopo l’intesa Fiat e Riva che ha dato vita all’elegante 500 Riva continua la celebrazione di questa icona della nautica italiana, quale è Riva, in chiave a due ruote con il concept di Ducati Scrambler "Aqua" ad opera del designer Oscar Tasso ed ispirato al celebre motoscafo Riva Aquarama.

A ricordare i maestri d’ascia, come per la plancia della Fiat 500 Riva, anche nel caso della Ducati Scrambler troviamo il legno nella veste di comune denominatore ed elemento distintivo sia sui fianchi del serbatoio che sul telaietto reggi faro.

Ulteriori segni distintivi li ritroviamo nelle “linee di galleggiamento” in turchese, nella sella ad impuntura bianca come i sedili, nei dettagli del motore in blu della stessa tonalità della vernice che copre il propulsore del motoscafo.

A detta del Designer ravennate, molte delle rifiniture e parti, interamente realizzate a mano, racchiudono e portano su strada la classe e l’eleganza delle acque delle lagune, dove i Riva planano a pelo dell’acqua. Un modo questo per esaltare le emozioni uniche ed il piacere della guida a due ruote strizzando l’occhio ad un classico senza tempo.

A. M.

advertising
PREVIOS POST
TAG Heuer VELAFestival 2017: edizione dei record
NEXT POST
Berta-Carraro e North Sails: un inizio di stagione in grande stile